Elisa Floris

Sono nata nel Ferragosto del 1994 nella città del jeans, dove ho iniziato a riversare sui fogli tutto ciò che notavo intorno a me attraverso il disegno. Ho imparato i linguaggi dell'arte laureandomi all'Accademia Ligustica di Belle Arti di Genova in graphic design, poi quello del fashion design presso l'Accademia di Belle Arti di Brera a Milano. La mia sensibilità e la mia tendenza a pormi domande, mi hanno guidata ad interessarmi alla sostenibilità nell'industria della moda con lo scopo di creare per non distruggere.

Articoli di Elisa Floris:

Komorebi: una storia disegnata dalla natura

Pubblicato il: 22 Set 2021

Una storia disegnata dalla natura e ricamata con fili ottenuti dal recupero del polietilene tereftalato, PET, delle bottiglie di plastica.

Respiro: una metafora sull’ambiguità del bello

Pubblicato il: 21 Lug 2021

L’ambiguità del bello che troviamo nell’industria della moda: un sollievo temporaneo, un respiro di plastica che consuma la natura e l’uomo.