IoT e AI a servizio dell’ambiente

Sfruttare l’AI (Artificial Intelligence) e l’IoT (Internet of Things) per la sostenibilità ambientale può effettivamente massimizzare i nostri sforzi attuali per la protezione ambientale.

Se ti stai chiedendo cosa siano l’ Artificial Intelligence e l’ Internet of Things, visitando i link presenti qui sotto puoi trovarne una spiegazione intuitiva e semplificata.

https://blog.osservatori.net/it_it/cos-e-internet-of-things

Vediamo adesso qualche esempio concreto di applicazione.

Usare IoT e AI per ridurre i rifiuti elettronici (RAEE)

Milioni di dispositivi elettronici vengono scartati senza un adeguato smaltimento e, miliardi di dollari, vengono impiegati ogni anno per il corretto smaltimento delle loro parti usate.

Rifiuti elettronici
Rifiuti elettronici

Per mitigare il problema dello smaltimento improprio di dispositivi elettronici ridondanti, aziende come Apple utilizzano materiali riciclati o materiali che hanno un basso impatto nocivo sull’ambiente.

Le aziende possono utilizzare AI e Internet of Things insieme a hardware eco-compatibile per ridurre la generazione di rifiuti elettronici. Con le tecniche adeguate, i dispositivi scartati possono essere rinnovati e riutilizzati, risparmiando milioni di dollari per l’azienda nella produzione di nuovi prodotti.

Le aziende possono inoltre sviluppare sistemi per monitorare il proprio hardware. Il sistema può rilevare e avvisare il consumatore se il ciclo di vita di una parte è terminato o è diventato difettoso e guidare attraverso le procedure di sostituzione.

Un efficiente sistema basato sull’intelligenza artificiale basato sull’IoT può aiutare a ridurre la nostra impronta di carbonio.

Hai mai letto l’environmental progress report 2020 di Apple?

Utilizzare IoT e IA per la protezione delle specie a rischio

Molte specie animali si sono estinte o sono sull’orlo dell’estinzione.
Questo è un enorme problema che riguarda la biodiversità del pianeta.
IoT e AI possono essere utilizzati per studiare i modelli comportamentali degli animali, come la migrazione, l’accoppiamento e le abitudini alimentari.
Le tecnologie di visione artificiale consentono il monitoraggio di queste specie in modo non invasivo.

AI per l'ambiente, riconoscimento animali
https://news.mongabay.com/2020/09/new-artificial-intelligence-could-save-both-elephant-and-human-lives/

L’intelligenza artificiale avanzata e le tecniche di computer vision aiutano a rilevare gli animali nelle immagini delle telecamere posizionate per monitorarne e studiarne i movimenti.

Una società con sede negli Stati Uniti utilizza la visione artificiale per rilevare le impronte di rinoceronti, ghepardi e altre specie in via di estinzione per identificare, tracciare e determinare le circostanze che li minacciano.

L’intelligenza artificiale può aiutare a proteggere vaste aree forestali monitorandole utilizzando droni.
I dati raccolti possono essere utilizzati per mappare l’area e monitorare i cambiamenti. I rilevamenti delle specie, le aree di copertura forestale e le rotte del bracconaggio possono essere monitorate utilizzando sistemi abilitati all’IA.

Il “matrimonio” tra la tecnologia e l’agricoltura


L’inquinamento del suolo è uno dei principali problemi affrontati oggi a causa della crescita della popolazione, dell’agricoltura intensiva e di altre attività.

200.000 decessi si verificano ogni anno in tutto il mondo a causa dell’avvelenamento da pesticidi, nonostante la produzione alimentare sia la chiave per lo sviluppo della vita umana sulla terra.

Le applicazioni di AI e IoT per la sostenibilità ambientale includono metodi per monitorare le colture e il suolo e massimizzare la produzione di colture con un basso impatto sull’ambiente.

Viene aperta quindi la strada a metodi agricoli più sicuri e salutari.
Dispositivi di monitoraggio intelligenti e sensori possono essere collegati alle colture per monitorarne costantemente la crescita.
Le anomalie possono essere rilevate e risolte immediatamente. Parametri come l’idratazione, la nutrizione delle piante e le malattie possono essere monitorati in tempo reale. I dati possono quindi essere utilizzati per determinare i modelli di irrigazione e per consigliarne i migliori cicli. Una migliore varietà di colture ad alto contenuto nutritivo può essere coltivata utilizzando l’IA, che può anche ridurre il nostro uso di pesticidi nocivi.

Utilizzo di IoT e AI per un’aria più pulita e respirabile

Secondo un rapporto dell’OMS, il 97% delle città nei paesi a basso e medio reddito con più di 100.000 abitanti non soddisfa le linee guida dell’OMS sulla qualità dell’aria.

L’inquinamento atmosferico può causare problemi respiratori e cronici come l’asma e malattie mortali come il cancro ai polmoni.

IoT e AI possono fornire strumenti per monitorare l’inquinamento atmosferico in tempo reale.

Gli strumenti possono identificare le fonti di inquinamento atmosferico in modo rapido e preciso. Ad esempio, la fonte di una fuga di gas in un settore può essere identificata utilizzando sensori intelligenti e le misure correttive possono essere applicate efficacemente. Le organizzazioni governative e le imprese commerciali possono trarre enormi vantaggi dall’utilizzo delle tecnologie IoT e AI per monitorare i livelli di purezza dell’aria e avvisare i dipendenti se la sua qualità scende al di sotto di una certa soglia.

Alcuni sensori appartenenti al mondo dell’IoT

Un’altra area in cui IoT e AI possono aiutare a ridurre l’inquinamento atmosferico è il settore automobilistico. Le tecnologie consentono alle auto autonome di essere efficienti nei consumi. Anche i semafori abilitati all’IA possono contribuire a ridurre l’inquinamento atmosferico. Possono utilizzare la visione artificiale per adattarsi al flusso del traffico, riducendo al minimo i tempi di guida. Uno di questi sistemi è già in atto in alcuni incroci a Pittsburgh, dove ha già ridotto il tempo di viaggio del 25%.

Utilizzo dell’IoT e dell’AI per ottimizzare le tecnologie di energia rinnovabile esistenti

L’applicazione di macchinari IoT e AI alle pratiche esistenti può aiutare a massimizzare i vantaggi dei metodi di energia rinnovabile e a rendere soluzioni come i pannelli solari e le turbine eoliche più efficienti ed economiche.

Le “reti intelligenti” cambieranno il modo in cui l’elettricità viene prodotta e distribuita alle case, agli uffici e ovunque. Esse forniscono ai fornitori di energia una migliore comprensione del consumo di energia e offrono la possibilità di apportare modifiche in tempo reale per l’efficienza. Il processo di fornitura di energia sarà migliorato grazie ai dispositivi IoT che utilizzano l’intelligenza artificiale per ridurre la quantità di energia sprecata nelle linee di trasmissione.

Ciò ridurrà la nostra dipendenza dai combustibili fossili, sperando di eliminare completamente il loro bisogno.

Applicazioni per la tutela dell’acqua

Lo sfruttamento umano delle risorse naturali ha avuto un impatto dannoso sui principali corpi idrici. Problemi come la sovrapesca mettono in serio pericolo la nostra vita. I livelli di rifiuti nei nostri oceani sono più alti che mai.

Proteggere i nostri oceani dall’inquinamento diventa una responsabilità importante quando si utilizza AI e IoT per la sostenibilità ambientale.

I camion autonomi per la raccolta dei rifiuti, alimentati dall’intelligenza artificiale, ci stanno aiutando a sbarazzarci della spazzatura dagli oceani. L’apprendimento automatico può anche aiutare a valutare le mutevoli condizioni che danneggiano l’oceano, come la pesca illegale, lo scarico di effluenti industriali nei corpi idrici e lo smaltimento illegale di rifiuti solidi da parte della popolazione locale.

L’IoT e l’AI possono anche aiutare a migliorare la qualità dell’acqua monitorando i livelli di inquinamento in tempo reale per determinare se eventuali attività illegali ne stanno ostacolando la qualità.

Come società, continuiamo ad affrontare enormi sfide ambientali. L’utilizzo di AI e IoT per la sostenibilità ambientale si sta rivelando uno degli strumenti più utili nella nostra lotta. Le organizzazioni aziendali possono implementare queste soluzioni nei loro processi per agire in modo più responsabile nei confronti dell’ambiente.

Continua la lettura:
L’inquinamento delle capsule del caffè

Analizziamo insieme l'inquinamento causato dall'utilizzo delle capsule del caffè e alcune possibili alternative.

World Oceans Day

Giornata mondiale degli oceani L' 8 giugno, passato da qualche giorno, ricorre la giornata mondiale degli oceani (World Oceans Day). Read more